Torna indietro 
  Aggiungi al tuo calendario: GoogleCalendar Yahoo!Calendar  Condividi su WhatsApp: Condividi su WhatsApp
RACCONTARE UN TREKKING : la magia delle parole camminando nel parco di Vejo

Formello
Descrizione:


Raccontare è un bisogno inalienabile dell’uomo. Nel momento in cui iniziamo a raccontare qualcosa, in realtà fotografiamo attimi della nostra vita, rendendoli vivi, tangibili e fruibili anche in un tempo che non è il presente.

Che ne dite di trascorrere una giornata nel Parco Naturale di Vejo ad appena quindici minuti di auto dalla confusione e il traffico della capitale?

Una giornata speciale dove i protagonisti saranno 2, il trekking in una verde vallata con corsi d’acqua, ponticelli e tanti funghi e il Racconto.

Chi non ha mai provato o pensato di scrivere un racconto, un libro, un blog …..??
Oggi avrai l’occasione di imparare le tecniche per iniziare.

Porta con te carta e penna e la voglia di scrivere.

Lungo il percorso incontreremo Pascoli di mucche, cavalli fino ad arrivare alla cascata della Mola di Formello, un antico mulino di origine medievale, set di numerosi e famosi film dove ci fermeremo per scrivere e per pranzare in una distesa ampia con un panorama mozzafiato tra boschi di querce.

Visiteremo il santuario della Madonna del Sorbo, situato sulla sommità di una rupe, che fu prima fortilizio medievale e poi monastero dei frati Carmelitani.
Un luogo di preghiera e raccoglimento dove si respira un’atmosfera di pace e spiritualità e dove si può ammirare il paesaggio variopinto. Al rientro ci fermeremo a visitare lo straordinario borgo fortificato con le sue attrazioni tra cui Palazzo Chigi, un edificio che risale al XIII secolo. Appartenne agli Orsini e il Museo dell’Agro Veientano. Bellissime le varie sale tra cui spiccano la Sala Grande e la Sala Orsini, quest’ultima è sede di mostre ed esposizioni.

Un itinerario di storia, distese di prato tutto in poche parole !

Cosa aspetti a portare la tua voglia di scrivere e lasciarti stupire dai paesaggi intorno a te.

La giornata si concluderà con la lettura dei vari racconti davanti una calda tazza di tè!

Ogni partecipante riceverà un taccuino per pianificare i suoi prossimi PASSI….

Ti aspetto per questa fantastica esperienza!!!

𝗚𝗨𝗔𝗥𝗗𝗔 𝗜𝗟 𝗩𝗜𝗗𝗘𝗢: https://www.youtube.com/watch?v=fB61SfEU1Jo

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
DIFFICOLTA’: E
SVILUPPO PERCORSO: Anello
DISLIVELLO: 150 m
LUNGHEZZA 12 km
DURATA: 7 h

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:
Ore 10.00 Parcheggio comunale gratuito

Link Google maps
https://goo.gl/maps/6qaSY6cCXQxAvzDJA

PER PRENOTARE
Messaggio whatsapp 338 3144177 indicare nome, cognome, n° tessera Federtrek dei partecipanti.

ACCOMPAGNA
ATUV Cristina Marsan 338 3144177
AEV

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Pranzo al sacco e consigliati 1 litro d’acqua.
Abbigliamento comodo e adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna, in natura o in città e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno.
Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo. Scarpe da trekking. Consigliati i bastoncini telescopici.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione €15,00 con “Tessera Ordinaria” FederTrek, da esibire alla partenza. La partecipazione all’escursione è confermata solo dopo un contatto telefonico o l’invio di messaggi da parte degli accompagnatori.

AVVERTENZA: l’escursione può subire variazioni a discrezione degli accompagnatori, e gli stessi si riservano la facoltà di escludere dall’escursione chi non si presenta con l’attrezzatura richiesta. I partecipanti devono essere in buone condizioni fisiche, e non avere subito di recente traumi fisici. Per qualsiasi problema o dubbi, contattare l’accompagnatore

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre escursioni in sicurezza riguardo il COVID-19 - Obbligatorio avere sempre con sé più di una mascherina e soluzione alcoolica disinfettante secondo le indicazioni COVID-19. In caso si sporcasse o si bagnasse, è importante avere delle mascherine di ricambio e non rimanere sprovvisti. - Essere autosufficiente per quanto riguarda cibo e acqua. - Vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, bastoncini, cellulare, ecc.) - Durante la camminata, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri di raggio (due braccia e poco più), per via della respirazione che si fa più profonda e vigorosa durante l’attività motoria. Indossare la mascherina in maniera adeguata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze, rallentando la camminata per garantire la giusta ossigenazione al proprio fisico - I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi - L’accompagnatore verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza

Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k
escursione

Clicca per conoscere il dettaglio delle difficoltà Clicca per conoscere le modalità di svolgimento delle attività
Difficoltà:
T/E
Durata: 7
Quota max:
Dislivello: 150
Lunghezza: 12
Telefono: 3383144177
Informazioni
Vi accompagneranno:
Stefano Giuliani Stefano Giuliani

335-5690543

Chiamami

Contattami su WhatsApp

stefanogtrek@gmail.com

Cristina Marsan Cristina Marsan

338.3144177

Chiamami

Contattami su WhatsApp

marsancristina@gmail.com

Torna indietro
  Aggiungi al tuo calendario: GoogleCalendar Yahoo!Calendar  Condividi su WhatsApp: Condividi su WhatsApp

Associazione di Promozione Sociale e Culturale Dedalotrek - Tutti i diritti riservati - Accedi all'area amministrazione
Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - info@dedalotrek.it